• Home
  • schede aggiunte di recente

Directory: Schede aggiunte di recente RSS

Miscellanea Termitana

www.bitnick.it

Questo secondo volume termitano aggiunge altre 35 “Schede Termini” (quelle del 2014), intercalate però – rispettando sempre l’ordine cronologico in cui sono nate – ad altre 38 “Schede Hughes” di “osservazioni” didattico-scientifiche, specie su David Edward Hughes, il dimenticato inventore del portentoso telegrafo stampante Hughes. È soprattutto in queste schede di storia della tecnica che si evidenzia l’abilità di divulgatore scientifico dell’autore, che fornisce non banali “informazioni” o semplici “curiosità”, ma che, forte della sua esperienza didattica, scrive da tecnico per i tecnici. Lo stile di Gaeta, oltre ad essere sintetico, è colorito e il colore, checché se ne possa pensare, lungi dall’essere sconveniente nelle sobrie relazioni scientifiche, spesso può vivificarle. Si pensi che un tempo l’autore vagheggiava persino un corso di Elettrotecnica a fumetti!

Categoria:Scienze umane
Ebook

Non disponibile

Antologia Termitana

www.bitnick.it

Questo libro raccoglie un centinaio di schede nate dalla nostalgia dell’autore Andrea Gaeta, da 40 anni trapiantato a Roma, per Termini Imerese, la città siciliana che gli ha dato i natali. Malgrado queste schede abbiano messo in discussione "certezze" consolidate – o forse proprio per questo! – i contributi di Gaeta “per quanto generosamente diffusi con lo strumento informatico, non sempre raccolgono il manifesto interesse della cultura ufficiale, della cittadinanza e delle stesse istituzioni” (da una presentazione dell’ex Sindaco Enzo Giunta). Questo amore non corrisposto aveva tanto amareggiato e indignato l’autore da indurlo a intitolare l’opera I “banchi” di fango, Etologia e geologia termitana, con riferimento alla “bancata” geologica di fango che nel medioevo ha sepolto la parte bassa (gnusu) della città e all’etologia o forse “etomafia” termitana. Poi, per cercare (ma inutilmente!) di smussare gli animi, ha optato per un titolo più sobrio limitato al solo fango alluvionale. ...
Read More...

Categoria:Scienze umane
Ebook

Non disponibile

Lo Sguardo Libero

Tesi di Diploma Accademico di I Livello in Moda e Costume Anno Accademico 2013-2014 L’abbigliamento ha sempre costituito un’impronta culturale. Esso è una manifestazione di cultura, non meno dell’arte, della letteratura, della musica o dell’architettura. Comunica una grande quantità di informazioni sia sul piano fisico che simbolico riguardo alla società nella quale si trova. La moda, o il modo di abbigliarsi, riflette non solo le valenze estetiche di una specifica società, ma anche i modi sociali e i valori. Potremmo chiamare la valenze specifiche come “fattori ornamentali”, considerando i valori come fattori di modestia/non modestia, coperto/non coperto. Inoltre, l’abito è un chiaro indicatore dell’appartenenza a una classe sociale, quindi ne rivela la capacità economica. Sia il tessuto, il taglio e la sua precisione, le ornamentazioni e le guarnizioni sono comunemente sintomo di fattori socioeconomici da non sottovalutare nello studio di un capo che fece e fa tutt’ora parte ...
Read More...

Categoria:Scienze umane
Ebook

Non Disponbile

Scripta et Sona

La nostra società è la società della comunicazione, ma poco si parla della storia della comunicazione scritta, dimenticando che il libro, o meglio la scrittura, sono la memoria dell’uomo, ma anche la manifestazione di un identità culturale. La scrittura infatti sottintende un modello riconosciuto da tutti, che è cambiato nel tempo modulandosi e adeguandosi al cambiamento sociale della comunità a cui si riferisce. La storia della scrittura e dei suoi modelli è in effetti la storia di un popolo. Il libro ripercorre la storia d’Italia attraverso le sue forme scritturali, dalla preistoria ai nostri giorni, dalle pitture delle caverne all’era del computer e degli SMS. Per ogni periodo trattato c’è una breve premessa sull’ambiente storico e socio-culturale che facilita la comprensione del- l’interazione tra società, uso della scrittura ed evoluzione del modello. La musica è l’altra formidabile forma di comunicazione universale, eterna e recepita immediatamente da tutti. Il volume ...
Read More...

Categoria:Scienze umane
Ebook

non disponibile

Yeoshu'a

Per scrivere questa tragedia è stato necessario guar-dare oltre le testimonianze comunemente accettate dei così detti Vangeli sinottici. Yeoshu'a fu un Rabbi e, quindi, se si guarda alla religione ebraica, un Uomo completo: completo di moglie, Myriam o Maria Maddalena che dir si voglia, e figli, almeno per una delle quali è stato addirittura tramandato il nome: Sara. Altro argomento che la Chiesa di derivazione Paolina non vuole assolutamente accettare è che Yeoshu'a fu un Ebreo che parlava agli Ebrei di argomenti ebraici. Sia i Vangeli così detti sinottici che quelli "scartati" nei vari concilii di Nicea e di Milano parlano di uno Yeoshu'a Re degli Ebrei, con la discendenza da Re Davide così chiaramente descritta soprattutto da Matteo, e ciò è argomento che fa da base, in fondo, all'altrimenti enigmatica sigla "INRJ" apposta dai Romani sulla Tau che i Vangeli sinottici e la quasi totalità dell'agiografia pittorica della morte di Yeoshu'a rappresentano nei dipinti delle varie epoche. ...
Read More...

Ebook

non disponibile

Oltre le barriere

Oltre la malattia e la difficoltà di vivere c’è una persona con tutto il suo universo, i suoi desideri, il suo bisogno di essere amata e la sua capacità di amare. Ascoltando possiamo capire quale bellezza pulsa nelle profondità dell’essere, quanto è bello entrare in un rapporto profondo con l’altro, e quanto possono essere affascinanti non solo i vividi colori della primavera ma anche le tenui tinte pastello dell’autunno, la melodia composta dalle foglie secche accarezzate dal vento… e tutte quelle cose che nella vita troppo spesso non apprezziamo abbastanza. Persino nel deserto, se ascoltiamo bene, in quel silenzio profondo possiamo trovare la voglia di vivere, possiamo cogliere i sogni di quella pianta che comunque vince l’aridità, possiamo scorgere l’oasi, l’acqua della fonte, la speranza. Se ci poniamo in una posizione di autentico ascolto , e quindi se custodiamo dentro di noi la parola dell’altro, riusciamo a confrontarci con la sofferenza che rimane uno dei più grandi mist ...
Read More...

Categoria:Scienze umane
Ebook

Non disponibile

Mitico Charlot... Piccolo comico ... delle grandi fantasie

Prefazione Nel 1955, Glauco Viazzi, riunendo e completando quanto aveva già fatto uscire a puntate su  Cinema Nuovo, la rivista di Guido Aristarco, pubblicò da Laterza il monumentale e fondamentale Chaplin e la critica dove si dava conto di tutto quanto nel mondo era stato pubblicato sul grande autore e attore cinematografico inglese.Da allora sono passati quasi settant'anni e se di quel libro si volesse fare una riedizione aggiornata ci vorrebbe il doppio delle pagine di allora. Perché la fama, il ricordo, l'influenza di Chaplin sulla storia del cinema e sullo stesso immaginario dello spettatore  rimangono intatti e dunque del Maestro si continua a scrivere e a ragionare. Già Viazzi però nel saggio introduttivo al suo libro osservava che l'immensa mole di scritti da lui catalogata e discussa lasciava aperte (e in parte lascia tuttora) molte direzioni di ricerca. Citava ad esempio il rapporto con il music hall e la pantomima sul quale in effetti non è stato mai condotto uno studio spe ...
Read More...

Categoria:Scienze umane
Ebook

-

Riso Docet

Molti studiosi concordano nel dire che l'uomo è una specie gioiosa, nata per giocare e ridere: è attraverso il gioco infatti che riuscì ad evolversi e a sopravvivere ai cambiamenti della Terra. L'Homo ludens ha preceduto l'Homo Sapiens Sapiens.  Eppure troppo spesso in molti contesti e rapporti sociali prevale un'eccessiva seriosità, alimentata da formalismi, moralismi e regole rigide che finiscono per soffocare la nostra naturale vivacità e trasformare il ridere in un semplice "accessorio" della nostra quotidianità.  L'Homo ludens cede il passo all'Homo Iper Serius.  Fortunatamente qualcosa ci ricorda della nostra innata capacità di ridere: è l'evento Comico, che improvviso e inaspettato ci ribalta la realtà per come siamo abituati a vederla mostrandocela in una versione del tutto nuova! È il trionfo dell'Homo Ridens!  Ridere è infatti la nostra emozione positiva più potente, qualcosa di irregolare e sovversivo che permea ogni aspetto della nostra quotidianità, per ribaltarla e m ...
Read More...

Categoria:Scienze umane
Ebook

-

Rapsodia della memoria in 23 racconti e un ritratto

è un percorso ancestrale e nuovo che si snoda nelle antiche radici del futuro, è una commovente mostra di vecchie fotografie in bianco e nero nelle quali sterminati campi lunghi si alter- nano a sapienti primi piani di personaggi ritratti senza filtri. È un sentiero sgranato, ruvido, a tratti coperto di muschio vellutato, che si inoltra nel bosco bambino dei racconti misteriosi davanti al fuoco... un sentiero che, accanto alle ombre e alle atrocità della guerra, lascia filtrare, tra i rami dei ricordi, quella luce melodiosa e piena che anima i cieli immensi della speranza.

Ebook

Disponibile

Va pensiero

Tutti gli italiani conoscono la musica di Giuseppe Verdi o almeno qualche aria celebre, cosa che non avviene per nessuno dei compositori anche molto famosi, e la conoscenza che un intero popolo ha di un musicista rappresenta una forma di identificazione e di riconoscimento. Verdi è anche il più famoso e conosciuto compositore italiano in tutto il mondo, fatto che ancora una volta identifica il compositore con la parte migliore dell’Italia, la creatività, la cultura. Ma oltre al compositore è ancora più interessante l’uomo Verdi e questo libro ce lo fa conoscere attraverso l’unica vera sua testimonianza ancora viva e reale, la sua scrittura. Nel lungo appassionante viaggio attraverso le vicende e l’osservazione della grafia di Verdi e la sua dinamica con i suoi interlocutori, esce fuori una personalità complessa e contraddittoria caratterizzata da grandissima creatività, ma anche vulnerabilità e continue oscillazioni di umore e di autostima, una suscettibilità reattiva che lo obbligava ...
Read More...

Categoria:Scienze umane
Ebook

Non disponibile

E non più   foglia morta

Una donna corre, ignara che quella potrebbe essere la sua ultima corsa. Ma all’improvviso qualcosa di inaspettato la ferma… e nel giro di pochi istanti anche la sua mente si ferma. Luoghi sconosciuti abitati da personaggi altrettanto sconosciuti, entrano a far parte della sua vita. Un’altra sua vita in cui anch’essa si scopre sconosciuta. Sconcerto, angoscia, paura, drammi, sentimenti forti e solidi, forza, coraggio, speranze e desideri, suoi e non solo suoi, animano le sue nuove giornate, intrecciandosi fino a confondersi e a perdersi in giornate che non le appartengono. E poi la vita, la vita che toglie ma allo stesso tempo dona. La vita che non è solo realtà corporea, ma anche e soprattutto realtà dell’anima.

Popolarità

Con Popolarità Elena Armillei ci presenta uno spaccato del mondo dei ragazzi del terzo Millennio, un mondo di sogni e di speranze, ma anche di vita reale e di grandi emozioni legate all’ amore, all’ amicizia, alla famiglia. Storie, sì, di ragazzi che vivono la loro età cavalcando l’onda lunga e spumeggiante di sentimenti veri e sinceri e forti, ma anche coloro che ragazzi non lo sono più (ri)troveranno in esse i frammenti di emozioni lontane che si sono sedimentate nella dolcezza del ricordo.

Pioda Consiglia

Scrivere una tesi di laurea, che sia triennale o specialistica, non è un’impresa al di fuori delle possibilità di un qualsiasi studente. Chiunque abbia seguito seriamente un percorso di studi universitario è in grado di affrontare tale lavoro perché poco si discosta da quello che si è fatto durante gli anni accademici: studiare, organizzare lo studio con un metodo, dedicare tempo e dedizione all’approfondimento, avere curiosità per ciò che si studia. Durante il periodo della stesura della tesi non si fa altro che reiterare tali premesse, con la sola differenza di finalizzarle alla conoscenza minuziosa di un dato argomento. Nel voler scrivere una tesi di laurea, lo studente deve cercare di mettersi nei panni di un imprenditore; egli innanzitutto crede nel suo progetto, ossia coltiva una passione che vuole concretizzare in qualcosa che possa giovare anche agli altri; ha metodo per scegliere i propri collaboratori, le proprie risorse, i mezzi e gli strumenti per realizzare la sua idea; ha ...
Read More...

Categoria:Fuori collana
Ebook

non disponibile

Paradiso di gemme

www.facebook.com/pages/Maccaroni-Massimiliano/23045337043244...

L’amore è la passione più forte che la vita conosca. La verità è polvere sottile che il vento soffia sulle vite in perenne evoluzione della gente e che segna inesorabilmente il destino degli uomini. La libertà, potente sentimento che fa volare i sogni, e per questo incatenata al cuore come la schiavitù, il suo esatto opposto. Il passato fatto di ferite o delicate ed incancellabili memorie. L’abbandono, tra dolore e speranza. Questi alcuni dei temi che le liriche di questo autore, romantico e crudele nello stesso tempo, rievocano straordinariamente. Parole semplici che della semplicità fanno incredibile forza, il pregio più grande delle quali è donare al lettore la possibilità inaspettata di un viaggio introspettivo, dentro le proprie emozioni. Maccaroni disegna suggestioni per chi legge ed è per questo che le sue poesie lasciano sempre una traccia precisa.

Alberto Frattini

Dalle lettere di Saba, Sbarbaro, Solmi, Quasimodo, Betocchi, Barile, Sinisgalli, Caproni, Valeri, Falqui e altri ad Alberto Frattini

Categoria:Scienze umane
Guardie. Psichiatria h24

Il libro si compone di due parti. La prima è il racconto dell’esperienza di guardia psichiatrica, talvolta drammatica talaltra grottesca, presso uno dei più grandi policlinici universitari d’Europa, durata circa quindici anni, sviluppata in un periodo in cui, pur vigente la Legge 180, non erano stati altresì attivati i presidi sanitari specifici (SPDC) previsti per Legge. Nella seconda è contenuta una raccolta colorata di circa 120 disegnini a tecnica mista – chine, acquarelli, ecc – fatti di getto, durante il turno di guardia, tra una chiamata e un’altra. Ciascun disegno porta la data del turno, l’età e la diagnosi del paziente a cui si riferisce. Il libro è dedicato a tutti i pazienti ricoverati.

The small big picture book of english grammar

"Questo libro rende l’apprendimento della lingua inglese più semplice attraverso una innovativa visualizzazione delle regole. È ben noto che tutti noi abbiamo preferenze riguardo il modo in cui acquisire informazione: alcune persone preferiscono un approccio logico-verbale, mentre altre imparano meglio con un approccio emotivo-visivo. Tutti, però, possono usufruire di un libro di questo genere. Tutti lo troveranno utile, sia come rinforzo sia come strumento di insegnamento. Quindi, non abbiate paura di affrontare l’inglese – è necessario che i giovani diventino capaci di usare questa lingua. Ogni capitolo inizia con una piccola spiegazione in italiano, ma il libro è scritto principalmente in un inglese semplice. Sicuramente renderà l’apprendimento molto più veloce e simpatico per i giovani che studiano la lingua inglese."

Categoria:Fuori collana
Ebook

-

Cerca un libro