Scienze umaneRSS

Mitico Charlot... Piccolo comico ... delle grandi fantasie

Prefazione Nel 1955, Glauco Viazzi, riunendo e completando quanto aveva già fatto uscire a puntate su  Cinema Nuovo, la rivista di Guido Aristarco, pubblicò da Laterza il monumentale e fondamentale Chaplin e la critica dove si dava conto di tutto quanto nel mondo era stato pubblicato sul grande autore e attore cinematografico inglese.Da allora sono passati quasi settant'anni e se di quel libro si volesse fare una riedizione aggiornata ci vorrebbe il doppio delle pagine di allora. Perché la fama, il ricordo, l'influenza di Chaplin sulla storia del cinema e sullo stesso immaginario dello spettatore  rimangono intatti e dunque del Maestro si continua a scrivere e a ragionare. Già Viazzi però nel saggio introduttivo al suo libro osservava che l'immensa mole di scritti da lui catalogata e discussa lasciava aperte (e in parte lascia tuttora) molte direzioni di ricerca. Citava ad esempio il rapporto con il music hall e la pantomima sul quale in effetti non è stato mai condotto uno studio spe ...
Read More...

Ebook

-

Mussolini e il suo doppio. I diari svelati

Dalla morte del duce fino ai nostri giorni, a intervalli più o meno lunghi, viene pubblicata la notizia-scoop del ritrovamento di diari attribuibili a Mussolini che vengono regolarmente smascherati come falsi. Ogni volta la notizia provoca comunque interesse e appassionata curiosità e questo è certamente il segno del bisogno collettivo di capire la psicologia di un uomo che è stato il protagonista assoluto di una lunga pagina, la più drammatica, dolorosa e incomprensibile della nostra storia. L’ultima clamorosa scoperta dei presunti diari di Mussolini è avvenuta nel 2010 e ne è seguita, dopo dibattiti e scontri tra chi li riteneva autentici e chi falsi, la pubblicazione delle cinque agende del duce. È stato poi definito che le agende erano state scritte da due falsarie, madre e figlia vissute nel ventennio fascista e ormai scomparse, già processate e condannate alla fine degli anni Cinquanta, per lo stesso reato di falso e truffa. Al di là dei fatti, ci si domanda come sia stato possib ...
Read More...

Ebook

-

Oltre le barriere

Oltre la malattia e la difficoltà di vivere c’è una persona con tutto il suo universo, i suoi desideri, il suo bisogno di essere amata e la sua capacità di amare. Ascoltando possiamo capire quale bellezza pulsa nelle profondità dell’essere, quanto è bello entrare in un rapporto profondo con l’altro, e quanto possono essere affascinanti non solo i vividi colori della primavera ma anche le tenui tinte pastello dell’autunno, la melodia composta dalle foglie secche accarezzate dal vento… e tutte quelle cose che nella vita troppo spesso non apprezziamo abbastanza. Persino nel deserto, se ascoltiamo bene, in quel silenzio profondo possiamo trovare la voglia di vivere, possiamo cogliere i sogni di quella pianta che comunque vince l’aridità, possiamo scorgere l’oasi, l’acqua della fonte, la speranza. Se ci poniamo in una posizione di autentico ascolto , e quindi se custodiamo dentro di noi la parola dell’altro, riusciamo a confrontarci con la sofferenza che rimane uno dei più grandi mist ...
Read More...

Ebook

Non disponibile

Nuove presenze di artisti e committenti. Il patrimonio artistico tra dispersioni ed analisi scientifiche.

Riso Docet

Molti studiosi concordano nel dire che l'uomo è una specie gioiosa, nata per giocare e ridere: è attraverso il gioco infatti che riuscì ad evolversi e a sopravvivere ai cambiamenti della Terra. L'Homo ludens ha preceduto l'Homo Sapiens Sapiens.  Eppure troppo spesso in molti contesti e rapporti sociali prevale un'eccessiva seriosità, alimentata da formalismi, moralismi e regole rigide che finiscono per soffocare la nostra naturale vivacità e trasformare il ridere in un semplice "accessorio" della nostra quotidianità.  L'Homo ludens cede il passo all'Homo Iper Serius.  Fortunatamente qualcosa ci ricorda della nostra innata capacità di ridere: è l'evento Comico, che improvviso e inaspettato ci ribalta la realtà per come siamo abituati a vederla mostrandocela in una versione del tutto nuova! È il trionfo dell'Homo Ridens!  Ridere è infatti la nostra emozione positiva più potente, qualcosa di irregolare e sovversivo che permea ogni aspetto della nostra quotidianità, per ribaltarla e m ...
Read More...

Ebook

-

Scripta et Sona

La nostra società è la società della comunicazione, ma poco si parla della storia della comunicazione scritta, dimenticando che il libro, o meglio la scrittura, sono la memoria dell’uomo, ma anche la manifestazione di un identità culturale. La scrittura infatti sottintende un modello riconosciuto da tutti, che è cambiato nel tempo modulandosi e adeguandosi al cambiamento sociale della comunità a cui si riferisce. La storia della scrittura e dei suoi modelli è in effetti la storia di un popolo. Il libro ripercorre la storia d’Italia attraverso le sue forme scritturali, dalla preistoria ai nostri giorni, dalle pitture delle caverne all’era del computer e degli SMS. Per ogni periodo trattato c’è una breve premessa sull’ambiente storico e socio-culturale che facilita la comprensione del- l’interazione tra società, uso della scrittura ed evoluzione del modello. La musica è l’altra formidabile forma di comunicazione universale, eterna e recepita immediatamente da tutti. Il volume ...
Read More...

Ebook

non disponibile

Stanlio e Ollio ... e le donne ...

Questa nuova ricerca documentaria di Enzo Pio Pignatiello, si propone di rintracciare i codici visivi (figurativi, cromatici, tipografici) all'interno di una serie di esempi iconografici significativi e rappresentativi dei manifesti cinematografici realizzati in Italia tra il secondo dopoguerra e la metà degli anni Settanta relativi ai film di Stan Laurel ed Oliver Hardy. Un lavoro di analisi semantica e semiologica, dunque, non priva di notazioni sociologiche, che prende in esame il recupero nel secondo dopoguerra sul mercato italiano dei film americani interpretati dal celebre duo.

Ebook

Non disponibile

Va pensiero

Tutti gli italiani conoscono la musica di Giuseppe Verdi o almeno qualche aria celebre, cosa che non avviene per nessuno dei compositori anche molto famosi, e la conoscenza che un intero popolo ha di un musicista rappresenta una forma di identificazione e di riconoscimento. Verdi è anche il più famoso e conosciuto compositore italiano in tutto il mondo, fatto che ancora una volta identifica il compositore con la parte migliore dell’Italia, la creatività, la cultura. Ma oltre al compositore è ancora più interessante l’uomo Verdi e questo libro ce lo fa conoscere attraverso l’unica vera sua testimonianza ancora viva e reale, la sua scrittura. Nel lungo appassionante viaggio attraverso le vicende e l’osservazione della grafia di Verdi e la sua dinamica con i suoi interlocutori, esce fuori una personalità complessa e contraddittoria caratterizzata da grandissima creatività, ma anche vulnerabilità e continue oscillazioni di umore e di autostima, una suscettibilità reattiva che lo obbligava ...
Read More...

Ebook

Non disponibile

Vademecum di psichiatria dinamica

Un saggio dinamico e agevole di introduzione ai disturbi psichici. Una breve trattazione che può essere un vademecum utile sui fondamenti della psichiatria psicodinamica con una disamina sui meccanismi di difesa, le funzioni psichiche e la loro importanza nel colloquio psichiatrico. Una valutazione aggiornata sull’esame psichico indispensabile momento sintetico per una diagnosi e una terapia mirata e personalizzata.

Ebook

Non disponibile

Direttore di collana: Michele Pascali

Dal settembre 2012 ad oggi ricopre la qualifica di Dirigente Medico I° livello presso l’U.O.C di Chirurgia Plastica-Ricostruttiva ed Estetica dell’Università di Roma “Tor Vergata”.
Dal 2013 ad oggi Docente e Coordinatore Didattico del Master Universitario II Livello in Chirurgia Plastica ed Estetica del Distretto Facciale dell’Università di Roma “Tor Vergata”.
Docente presso la Scuola di Specializzazione in Chirurgia Plastica-Ricostruttiva ed Estetica dell’Università di Roma “Tor Vergata”.
Dal settembre 2013 ad oggi ricopre la qualifica di Consulente di Chirurgia Plastica presso il Ministero dell’Interno.
Dal 2014 ad oggi coordinatore scientifico del Corso Avanzato di Dissezione Anatomica e Tecniche Chirurgiche del Distretto Facciale”, presso l’ICLO Teaching and Research Center San Francesco di Sales, Arezzo.
Dal 2017 Professore a contratto di Plastic Surgery  Corso di Laurea in Medicine and Surgery Università di Roma “Tor Vergata”."

Da dicembre 2013 dirige il Centro Chirurgia Estetica Dalmazia di via Novara In Roma.

 

 

 


 Membro effettivo delle seguenti Società:

SICPRE - Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica
EAFPS - European Academy of Facial Plastic Surgery
AICEF - Associazione Italiana ORL di Chirurgia Estetica e Funzionale Rino-Cervico-Facciale
ACPIC - Associazione dei Chirurghi Plastici dell'Italia Centrale
SIMCRI- Società Italiana di Medicina e Chirurgia Rigenerativa 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

20 luglio 199: Si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università  degli Studi di Roma “La Sapienza” con voto di 110/110 lode


3 agosto 2012: 
Si è specializzato in Chirurgia Plastica -Ricostruttiva  ed Estetica con il voto di 50/50 e LODE presso l’Università degli Studi di Roma  “Tor Vergata”, discutendo una tesi sperimentale dal titolo “Midface lifting: nuove tendenze nella chirurgia estetica del volto”

9 marzo 2016: Ha conseguito il Dottorato di ricerca in “Chirurgia Rigenerativa” dell’Università di Roma “Tor Vergata” discutendo una tesi dal titolo “Utilizzo del Lipostructure e PRP nel ripristino dei volumi del volto”

Pubblicazioni 

  • Vertical Midface Lifting with Periorbital Anchoring in the Management of Lower Eyelid Retraction: A Ten-Year Clinical Retrospective Study. 
    Pascali M, Botti C, Cervelli V, Botti G. Plast Reconstr Surg, 2017 In print.
  • Midface –lift patient  satisfaction: A 5-year follow-up study Pascali M, Quarato D, Bocchini I, Cervelli V.  Indian Journal of Plastic Surgery 2016 Dec ;49(3):329. 
  • Dome Division: A Viable Technique Today?  Boccieri A, Sciuto S, Cervelli V, Pascali M. Facial Plast Surg. 2016 Dec;32(6):664-670.
  • Treatment of the Crooked Nose: The Final Steps to Perfection.  Pascali M, Boccieri A, Carinci F, Cervelli V. J Craniofac Surg. 2016 Dec 23
  • Tarsal Strip Versus Tarsal Belt in Ectropion Correction: A Statistical Evaluation.  Pascali M, Avantaggiato A, Carinci F.  J Craniofac Surg. 2016 Oct 14. [Epub ahead of print]
  • Reshaping of the Anterior Nasal Spine: An Important Step in Rhinoplasty. Marianetti TM, Boccieri A, Pascali M. Plast Reconstr Surg Glob Open. 2016 Sep 23;4(9):e1026
  • Non-ablative radio-frequency rejuvenation: a histological and bio-molecular report. Avantaggiato A, Andreasi Bassi M, Cura F, Pascali M, Carinci F. J Biol Regul Homeost Agents. 2016 Apr-Jun;30(2 Suppl 1):223-30. 
  • Brows Asymmetry Correction With the Direct Approach: Myth or Reality? Pascali M, Carinci F, Bocchini I, Avantaggiato A, Cervelli V.  J Craniofac Surg. 2016 Mar;27(2):365-9.
  • The Auricular Cartilage in 197 Secondary and Tertiary Rhinoplasties.  Pascali M, Gentile P, Di Pasquali C, Bocchini I, Cervelli V. J Craniofac Surg. 2016 Mar;27(2):339-44.
  • Direct brow lifting: Specific indications for a simplified approach to eyebrow ptosis.  Pascali M, Bocchini I, Avantaggiato A, Carinci F, Cervelli V, Orlandi F, Quarato D.  Indian Journal of Plastic Surgery 2016 Jan;49(1):66.
  • The theories of aging: reactive oxygen species and what else? Avantaggiato A, Bertuzzi G, Pascali M, Candotto V, Carinci F. J Biol Regul Homeost Agents. 2015 Jul-Sep;29(3 Suppl 1):156-63.
  • Hyaluronic acid in dermal rejuvenation: an in vitro study. Avantaggiato A, Pascali M, Lauritano D, Cura F, Pezzetti F, Palmieri A. J Biol Regul Homeost Agents. 2015 Jul-Sep;29(3 Suppl 1):149-55.
  • Reconstruction of the zygomatic bone with smartbone®: case report.  Grecchi F, Perale G, Candotto V, Busato A, Pascali M, Carinci F. J Biol Regul Homeost Agents. 2015 Jul-Sep;29(3 Suppl 1):42-7.
  • Hyaluronic acid: the use of its precursor in skin bio-stimulation. Avantaggiato A, Martinelli M, Palmieri A, Pascali M, Bertuzzi G, Carinci F. J Biol Regul Homeost Agents. 2015 Jul-Sep;29(3):647-54.
  • Reply: Midface Rejuvenation: A Critical Evaluation of a 7-Year Experience.  Pascali M, Botti C, Cervelli V, Botti G. Plast Reconstr Surg. 2015 Dec;136(6):840e-2e
  • Bio-Revitalization: Effects of NASHA on Genes Involving Tissue Remodeling. Avantaggiato A, Girardi A, Palmieri A, Pascali M, Carinci F. Aesthetic Plast Surg. 2015 Aug;39(4):459-64.
  • Lateral Canthal Support in Prevention of Lower Eyelid Malpositioning in Blepharoplasty: The Tarsal Sling. Pascali M, Avantaggiato A, Brinci L, Cervelli V, Carinci F. J Craniofac Surg. 2015 Jun;26(4):e339-42.
  • Comparison among three different fixation techniques in temporal brow lift surgery.  Pascali M, Avantaggiato A, Bocchini I, Carinci F, Cervelli V. J Craniofac Surg. 2015 May;26(3):906-10.
  • Midface rejuvenation: a critical evaluation of a 7-year experience. Pascali M, Botti C, Cervelli V, Botti G. Plast Reconstr Surg. 2015 May;135(5):1305-16.
  • Comparison of Bio-Revitalizing Injective Products: A Study on Skin Fibroblast Cultures. Avantaggiato A, Girardi A, Palmieri A, Pascali M, Carinci F. Rejuvenation Res. 2015 Jun;18(3):270-6.
  • Tarsal sling: an essential stitch to prevent scleral show in lower blepharoplasty. Pascali M, Avantaggiato A, Brinci L, Cervelli V, Carinci F. Aesthet Surg J. 2015 Jan;35(1):11-9.
  • Role of antioxidants in dermal aging: an in vitro study by q-RT-PCR. Avantaggiato A, Bertuzzi G, Vitiello U, Iannucci G, Pasin M, Pascali M, Cervelli V, Carinci F.  Aesthetic Plast Surg. 2014 Oct;38(5):1011-6.
  • Our Experience with Brow Ptosis Correction: A Comparison of 4  Techniques.  Pascali M, Bocchini I, Avantaggiato A Carinci F, Cervelli V Plast Reconstr Surg Glob Open. 2015 Mar; 3(3): e337.
  • The tarsal belt procedure for the correction of ectropion: description and outcome in 42 cases. Pascali M, Corsi A, Brinci L, Corsi I, Cervelli V.  Br J Ophthalmol. 2014 Dec;98(12):1691-6.
  • Adipose-derived stromal vascular fraction cells and platelet-rich plasma: basic and clinical evaluation for cell-based therapies in patients with scars on the face. Gentile P, De Angelis B, Pasin M, Cervelli G, Curcio CB, Floris M, Di Pasquali C, Bocchini I, Balzani A, Nicoli F, Insalaco C, Tati E, Lucarini L, Palla L, Pascali M, De Logu P, Di Segni C, Bottini DJ, Cervelli V. J Craniofac Surg. 2014 Jan;25(1):267-72. 
  • Comparison of commercial fibrin sealants in facelift surgery: a prospective study. Botti G, Pascali M, Botti C, Bodog F, Gentile P, Cervelli V. Clin Cosmet Investig Dermatol. 2013 Nov 7;6:273-80.
  • Medial thighplasty: horizontal and vertical procedures after massive weight loss. Labardi L, Gentile P, Gigliotti S, Marianetti M, Colicchia GM, Pascali M, Brinci L, Cervelli V. J Cutan Aesthet Surg. 2012 Jan;5(1):20-5.
  • A clinical trial in facial fat grafting: filtered and washed versus centrifuged fat. Botti G, Pascali M, Botti C, Bodog F, Cervelli V. Plast Reconstr Surg. 2011 Jun;127(6):2464-73.
  • An original application of the Endotine Ribbon device for brow lift. Pascali M, Gualdi A, Bottini DJ, Botti C, Botti G, Cervelli V. Plast Reconstr Surg. 2009 Nov;124(5):1652-61.
  • Autologous platelet-rich plasma mixed with purified fat graft in aesthetic plastic surgery. Cervelli V, Palla L, Pascali M, De Angelis B, Curcio BC, Gentile P. Aesthetic Plast Surg. 2009 Sep;33(5):716-21.
  • Alar batten cartilage graft: treatment of internal and external nasal valve collapse. Cervelli V, Spallone D, Bottini JD, Silvi E, Gentile P, Curcio B, Pascali M. Aesthetic Plast Surg. 2009 Jul;33(4):625-34.
  • The use of spreader grafts in primary rhinoplasty.  Boccieri A, Macro C, Pascali M. Ann Plast Surg. 2005 Aug;55(2):127-31.
  • The atraumatic septhorinoplasty. Boccieri A., Pascali M., Macro C. Eur J Plast Surg. 2005 28: 343-353
  • Septal crossbar graft for the correction of the crooked nose. Boccieri A, Pascali M. Plast Reconstr Surg. 2003 Feb;111(2):629-38.
  • Surgical treatment of frontoethmoidal encephalocele: a case report. De Ponte FS, Pascali M, Perugini M, Lattanzi A, Gennaro P, Brunelli A. J Craniofac Surg. 2000 Jul;11(4):342-5.
  • Obstructive sleep apnea in a growing patient. De Ponte F, Sassano P, Gennaro P, Pascali M, Marchetti E. J Craniofac Surg. 1999 Sep;10(5):430-4.

Cerca un libro