Lo Sguardo Libero

65.png
Tesi di Diploma Accademico di I Livello
in Moda e Costume Anno Accademico 2013-2014
L’abbigliamento ha sempre costituito un’impronta culturale. Esso è una manifestazione di cultura, non meno dell’arte, della letteratura, della musica o dell’architettura. Comunica una grande quantità di informazioni sia sul piano fisico che simbolico riguardo alla società nella quale si trova. La moda, o il modo di abbigliarsi, riflette non solo le valenze estetiche di una specifica società, ma anche i modi sociali e i valori. Potremmo chiamare la valenze specifiche come “fattori ornamentali”, considerando i valori come fattori di modestia/non modestia, coperto/non coperto.
Inoltre, l’abito è un chiaro indicatore dell’appartenenza a una classe sociale, quindi ne rivela la capacità economica. Sia il tessuto, il taglio e la sua precisione, le ornamentazioni e le guarnizioni sono comunemente sintomo di fattori socioeconomici da non sottovalutare nello studio di un capo che fece e fa tutt’ora parte di una concezione, visione e idea di moda così diffusa. A volte l’abito rivela l’appartenenza a ideologie politiche e religiose.
Vota
★★★★½
7 voti
Favoriti:
0

Dettagli della scheda libro

Isbn
9788863211160
Autore
Martina Grisolia
Anno di Pubblicazione
2015
Numero di edizioni
1
Numero Pagine
193
Formato
28,5x25
Bio autore
-
Link

-

Dove acquistare

logo-amazon

Ebook

Non Disponbile

Cerca un libro